In dotazione da poco il primo laser con brevetto mondiale che integra 5 lunghezze d’onda in un’unica fibra ottica liquida “jumbo core”.

Lunghezza d’onda
650, 785, 810, 975, 1064 nm

HighTherapy 5 Chronic è un dispositivo laser in grado di generare dosi energetiche medio-basse e potenze di picco elevate, consentendo alla cellula di assorbire l’energia erogata (Joule).
E’ dotato di un innovativo manipolo con luce guida che permette una visualizzazione rapida del punto di trattamento e di un sensore termico (°C) e consente all’operatore di controllare in tempo reale l’ evoluzione dei processi infiammatori del tessuto sottostante.

Indicazioni

In fisioterapia il laser ha effetto antidolorifico, antiedemigeno e antinfiammatorio.
Il raggio laser penetra nei tessuti, determinando una risposta biochimica sulla membrana cellulare e all’interno dei mitocondri (con effetti positivi come vasodilatazione, aumento del drenaggio linfatico e attivazione del microcircolo). La possibilità di avere con questo laser il controllo di 5 lunghezze d’onda permette di stimolare/colpire a varie profondità le zone da trattare.

In particolare

  • trattamento di artralgie di varia natura (sia reumatica che degenerativa) come  epicondilite, poliartrite, gonalgie con o senza versamento, sciatalgia, lombosciatalgia, ernia del disco (per la quale il 5Chronic è particolarmente efficace);

  • traumatologia generale (ad, esempio, tendiniti, distorsioni articolari, stiramenti muscolari, borsiti, strappi muscolari, ulcere e piaghe, edemi, ematomi, artrosi, patologie da sovraccarico, postumi traumatici);

  • riabilitazione (anca, neuromotoria, ictus, ortopedica);